+019 019 838 6453

info@aiassavona.it

Disprassie evolutive

La Disprassia è l’incapacità di compiere movimenti volontari coordinati sequenzialmente tra loro, in funzione di uno scopo; vengono a mancare le istruzioni relative a come poter costruire operazioni motorie.

I bambini disprassici imparano un singolo movimento ma fanno fatica a generalizzare, ad associare, creare schemi motori e a eventualmente trovare strategie.
Una presa in carico precoce permetterà al bambino di acquisire maggiore sicurezza nel compiere le prassie di vita quotidiana e in conseguenza consolidare la propria autostima.

Sempre nelle Patolgie Curate ci sono i disturbi di apprendimento che si dividono in Dist. non specifici e Dist. specifici…. anche di questi qui sotto ecco i contenuti:

cookieassistant.com