+019 019 838 6453

info@aiassavona.it

Ritardo Psicomotorio

Per ritardo psicomotorio si intende una situazione in cui un bambino non segue i tempi e le tappe di sviluppo attese.

Lo sviluppo del bambino inizia al momento del concepimento e si svolge dapprima a livello intrauterino e dopo la nascita prosegue nell’ ambiente esterno. Sotto la spinta di fattori biologici evolutivi ogni organismo si sviluppa secondo le caratteristiche contenute nel corredo genetico e in relazione ai fattori ambientali e culturali che possono permettere e facilitare o meno lo sviluppo e che influenzeranno molte caratteristiche psicologiche del bambino.

Quando alcuni di questi fattori sono assenti o non sufficientemente stimolanti per il bambino, si presenta un ritardo di sviluppo motorio e psichico, per il quale è fondamentale una celere presa in carico ri-abilitativa.

cookieassistant.com